Alessandro Volpi

– Laureato in Scienze politiche presso l’Università di Pisa, ha continuato gli studi presso la Fondazione Luigi Einaudi di Torino, il Museo della Scienza di Firenze e il Gabinetto Vieusseux di Firenze.

– Ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Storia contemporanea.

– Docente di Storia contemporanea e di Geografia politica ed economica della Facoltà di Scienze politiche dell’università di Pisa.

– È titolare di insegnamento anche presso il Corso di Laurea in Scienze del Turismo di Lucca e presso il Corso di Laurea in mediazione linguistica di Pisa.

– Ha insegnato presso la S. Superiore S. Anna di Pisa, presso l’Accademia Navale di Livorno e presso il Corso di Logistica e legislazione dei trasporti di Livorno.

– E’ presidente dei Corsi di laurea in Scienze politiche e relazioni internazionali dell’Università di Pisa

– Ha insegnato presso numerosi Master e corsi di perfezionamento in varie sedi universitarie italiane

– Ha pubblicato una quindicina di monografie dedicate alla cultura politica dell’Ottocento e alle tematiche della storia economica e dell’economia contemporanea (tra cui Breve Storia del mercato finanziario italiano, Roma, Carocci, 2004, Commercio e circolazione delle idee, Pisa, Pacini, 2008, La fine della globalizzazione?, Pisa, Bfs, 2007, Mappamondo postglobale, Milano, Terre di mezzo, 2008, Una crisi tante crisi, Pisa, Pacini, 2009, Dizionario della crisi per ignoranti colti, Transeuropa 2010) e oltre un centinaio di articoli in riviste specializzate.

– Si è occupato anche di storia locale, pubblicando una Breve storia della Toscana, una Breve storia di Carrara, entrambe per la casa editrice Pacini ed un volume dedicato all’Immagine del marmo nella cultura europea dell’Ottocento e del primo Novecento.

– Collabora con il Tirreno e con vari periodici (Nigrizia, Altraeconomia, Valori)

– E’ stato membro del Comitato di Indirizzo della Fondazione Cassa di risparmio di Carrara

– E’ stato membro del comitato scientifico dell’Istituzione Nord-Sud della Provincia di Pisa.

– E’ responsabile scientifico del Tavolo Africa del Centro di studi regionale CIRPAC.

– Dal 2008, dopo essere stato eletto in Consiglio Comunale nella lista Impegno per Massa, è assessore al Bilancio, alle Finanze e al Patrimonio del Comune di Massa.

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: